4 Ore di stop voli Alitalia e sciopero mezzi pubblici a Roma, domani venerdì 19 Aprile 2013

montecitorio

Poche ore fa sono uscite, sul sito dell’Atac, le informazioni ufficiali sullo sciopero dei mezzi pubblici in programma domani, venerdì 19 Aprile 2013, a Roma. Lo stop dei mezzi è indetto dalle sigle sindacali Filt, Cgil, Fit, Cisl, Uil Trasporti, Faisa-Cisal e Ugl Trasporti, e nella capitale ricoprirà fasce orarie diverse a seconda delle linee.

Lo sciopero, comunque, coinvolge tutti i lavoratori delle linee gestite da Roma Tpl, Cotri e Cotral; si rischia già da stanotte (tra giovedì 18 e venerdì 19), quando potrebbero essere compromesse le corse notturne, dalla N1 alla N27. Inoltre è proclamato, dalle ore 08:30 alle 12:30, uno sciopero della sigla sindacale Or.S.A., che colpirà le ferrovie regionali sulle linee Roma – Viterbo e Roma – Lido. Atac ci tiene a precisare che “durante lo sciopero, nelle stazioni metroferroviarie delle linee che rimangono aperte, non è garantito il servizio di ascensori, scale mobili, tappeti mobili e montascale […], e l’attività delle biglietterie e dell’assistenza alla clientela“. Mancheranno anche “gli operatori della mobilità addetti alla verifica titoli di viaggio“, e le biglietterie resteranno chiuse. Garantite le fasce protette negli orari fino alle 08:30 e dalle 17:30 alle 20:00, sia per bus che per metro durante lo sciopero di 24 ore.

Lo sciopero di domani 19 Aprile 2013 dei mezzi a Roma, è soltanto uno degli scioperi che si terranno in Italia, nel settore dei trasporti. In Alitalia, ad esempio, c’è uno sciopero di quattro ore (dalle 12:00 alle 16:00), indetto dai lavoratori del comparto aereo e aeroportuale, personale di terra e di volo di Alitalia Cai, e personale delle società Sea e Sea Handling di Milano Linate e Milano Malpensa.

Da segnalare che sui siti di FitCisl e Cigl non c’è molto da leggere sullo sciopero di domani.

montecitorio