Andamento borse europee oggi

borse-europee-in-calo

Giornata positiva per i mercati azionari, con un buon andamento per le borse europee. Piazza Affari chiude col segno più, in crescita del 3,32%, dopo i fuochi del 5%, rafforzando nelle in extremis l’abbondante ripresa degli istituti di credito, con Intesa Sanpaolo che spicca il volo con l’8,3% reduce da più di una frenata al rialzo. Maglia rosa dunque per Milano rispetto a tutte le Borse europee che salutano con grossi passi in avanti l’indice delle prime dichiarazioni del vertice Bce sul probabile ribasso dei tassi e il maxi piano di salvataggio da tremila miliardi elaborato dai Grandi della terra per contrastare crisi, nervosismi e volatilità dei mercati, nonostante questi elementi continuino a condizionare i listini, più volte allo sbando nel corso della giornata.

Frena invece Atene che perde l’1,6%. A Parigi il Cac40 ha guadagnato l’1,75%, a Francoforte il Dax il 2,87%, a Londra il Ftse100 lo 0,45% e Wall Street in progresso che si attesta intorno all’1% . In recupero anche banche e finanziari. Chiude in pareggio Fiat (+0,05%), mentre Industrial cede l’1,60%. Tra i titoli del calcio, seduta amara perla Lazio(-6,94%) ela Juventus(-2,50%), stabile invecela Romain attesa dell’Opa della cordata Di Benedetto. Tuttavia lo spread è sempre alto e restano le tensioni sul debito e sulla politica italiana. Timori e paure forti anche nei giorni in cui rimbalza il mercato azionario, come dimostra il differenziale tra i Btp e i Bund, ossia tra i titoli di stato decennali tedeschi, che anche se sotto i massimi vengono rivisti a 400 punti la scorsa settimana, resta comunque sopra i livelli di allarme pari a quota 383.