Assicurazione Kasko e assicurazioni furto e incendio

polizza_kasko

L’Rc Auto è un tipo di assicurazione obbligatoria per legge, che protegge il veicolo e il suo conducente da eventuali danni che si verificano su strada.
Ma esistono altri danni che possono accadere al veicolo, causati involontariamente da terze persone: per cautelarsi contro questi sinistri, ad esempio per il furto o per l’incendio del veicolo, è necessario estendere la copertura assicurativa, che sarà tanto più alta quanto maggiore è il valore affettivo o economico del veicolo assicurato, eventi per i quali non si sarà coperti dalla normale Rc auto.
Onde evitare brutte sorprese, è possibile aggiungere all’assicurazione auto, la polizza anti furto, come potete vedere nel dettaglio qui .
Le assicurazioni furto e incendio assicurano il danneggiamento o la distruzione del veicolo o di sue parti a seguito di furto o rapina, anche solo tentati, o di incendio, estendendo la copertura anche agli oggetti contenuti nel veicolo, nei limiti della somma assicurata: (per maggiori approfondimenti su come risparmiare sull’assicurazione auto consultate questa guida per la scoperta delle compagnie di assicurazioni più vantaggiose ).
Nelle polizze contro l’incendio rientrano anche i danni causati da altri eventi legati al fuoco (esplosioni, fulmini, corto circuito o surriscaldamento del motore).
Per coprire l’auto dai cosiddetti “danni propri”, ovvero da quelli subiti dal veicolo durante la circolazione su strada, bisogna sottoscrivere una polizza Kasko.
Le polizze Kasko si dividono in due tipi: l’assicurazione mini Kasko copre solo i danni che sono stati causati da incidenti con altri veicoli, ma non quelli che si verificano al veicolo preso singolarmente, come ad esempio le uscite di strada o i graffi alla carrozzeria causati da un parcheggio errato o troppo maldestro; la Kasko completa, invece, copre tutti i danni a prescindere dalla responsabilità dell’assicurato o del conducente di un altro individuo. Quest’ultimo tipo di assicurazione rappresenta il livello di copertura massima possibile per un’assicurazione.
La polizza Kasko primo rischio relativo e la copertura a secondo rischio, invece, prevedono un massimale che può essere legato o meno al valore del veicolo; si tratta di un tipo di assicurazione la cui franchigia può essere piuttosto alta.