Attentato terroristico Mumbai: immagini shock

mumbai-large

Mumbai brucia di nuovo, ieri un altro attentato terroristico, Il piu grave dopo quello Del 2008. Sono morte 18 persone e ne sono rimaste ferite almeno 131, di cui 23 in condizioni critiche. Le esplosioni sono state tre, un ordigno e´ scoppiato alle 18.45, Le 15.15 in Italia, a Zavari Bazaar nel sud, nel popolare mercato di gioielli. Un altro e´esploso pochi minuti dopo, alle 18.47 nel rione di Dadar, Nei pressi di uma fermata dell autobus. Un terzo e´scoppiato alle 19.06 in uma strada del lussuoso quartiere di Opera House.

Il ministro dell´ interno Palaniappan Childabaram há fatto sapere Che prima delle bombe non ci sono state notizie di intelligence riguardanti un attacco di militanti a Mumbai. Ha poi spiegato che e´troppo presto per attribuire La responsabilita´delle bombe ad un gruppo specifico. Potrebbe essersi trattato di una reazione a operazioni bloccate dalla polizia o ad arresti di militanti, inclusi memebri dell Indian Mujahiddin, militanti indiani sostenuti dal Pakistan. AL momento non ci sono state rivendicazioni.

Per le esplosioni sembra siano state impiegate almeno um auto e una moto. Il ministro ha parlato di attacchi terroristici coordinati e ha spiegato che le bombe non sono state azionate a distanza, ma che contenevano um timer. Al momento sono in corso le indagini per risalire alla natura Dell attacco e um team di esperti giunto da Nuova Delhi e´a lavoro per esaminare gli indizi raccolti sul luogo. Anche se, come affermato da alcune televisioni indiane, La pioggia che questa notte si e´abbattuta su Mumbai potrebbe aver cancellato alcune prove importanti.