Azioni borsa da comprare: i migliori investimenti a Wall Street

titoli wall street

Tutti si chiedono quali siano le migliori azioni su cui investire, da acquistare o da rivendere.

Bene, cerchiamo di analizzare nel dettaglio questo problema attraverso un’arguta ricerca di Bloomberg Businessweek, che ha poi stilato una sua personale classifica sulle migliori società dell’S&P500.

Bloomberg Businessweek ha scelto 50 società che negli ultimi 5 anni hanno offerto agli investitori dividendi pari al 222%. In altre parole chi ha investito su queste società 5 anni fa 10mila dollari, ora si ritrova con 32.250 dollari. Vi parliamo delle prime cinque.

Iniziamo con il top performer: la migliore azienda della Borsa di Wall Street negli ultimi cinque anni è priceline.com, una società online che si occupa di business con i viaggio low cost. Dopo un iniziale fallimento a causa della bolla della new economy, una nuova accurata gestione ha ristrutturato l’intero apparato ed ha portato la priceline.com a schizzare in testa agli indici di borsa, con ritorni di investimento pari al 991.9%. Cifre da capogiro.

Dietro priceline.com, secondo i dati di Bloomberg Businessweek, troviamo la Intuitive Surgical, un’azienda che lo scorso anno ha fatto registrare ricavi per 1.1 miliardi di dollari ed un utile netto di 232.6 milioni. Si tratta di un’azienda che produce apparecchiature per la chirurgia e per particolari forme di tumori. La Intuitive Surgical si è attestata in borsa con il + 665.6%.

La medaglia di bronzo delle migliori aziende di Wall Street va alla Southwestern Energy, che negli ultimi anni ha fatto registare un aumento del 473.9%. Come si capisce dal nome, la Southwestern Energy commercia in energie come gas e petrolio. Ora la situazione dell’azienda si fa un po’ più complicata visto il disastro petrolifero nel Golfo del Messico della British Petroleum.

In questa speciale classifica non poteva mancare Steve Jobs con la sua Apple, che nell’ultimo quinquennio ha registrato una crescita del 463.8% con un utile di 8.2 miliardi di dollari. Con l’iPhone e l’iPad il successo di Apple sta raggiungendo livelli record, senza precedenti.

Il quinto posto è occupato da salesforce.com, un’impresa che si occupa di software aziendale per dati, servizi e logistica in generale. Risultato: 396.7% la crescita, con fatturato 2009 che si è fermato a 1.3 miliardi di dollari.