Banca Centrale Europea sempre più protagonista

bce

Nelle varie transazioni della borsa spesso e volentieri si sente parlare della Banca Centrale Europea (BCE).

Ma cos’è in realtà la BCE?

La Banca Centrale Europea è un’ente che negli ultimi tempi è andato ad abbassare i tassi di interesse così da salvaguardare l’economia degli stati europei per provare a contrastare la crisi economica.

La BCE inoltre è il punto di riferimento per i paesi che aderiscono all’UE in quanto gestisce la loro politica monetaria.

L’attuale governatore della Banca Centrale Europea è Jean Claude Trichet.

La sede centrale della BCE si trova a Francoforte, in Germania, ed è nata ufficialmente nel 1998 dopo il trattato che istituì la Comunità europea.

Gli obiettivi della Banca Centrale Europea riguardano la regolamentazione dello “statuto del sistema europeo delle varie banche centrali e della BCE”.

Innanzitutto la BCE controlla l’andamento dei prezzi diventando uno degli organismi di controllo dell’inflazione.

La BCE inoltre ha la facoltà di produrre fino all’8% della moneta che viene prodotta dal Sistema europeo banche centrali, il Sebc.

Gli strumenti in possesso della Banca Centrale Europea sono le operazione di mercato aperto, cioè quelle effettuate in borsa, le operazioni per gestire la liquidità e le modifiche al coefficiente di riserva obbligatorio delle banche.