Be On porta in rete i video di UniCredit

bambole unicredit 1

Be On, la nuova divisione globale di AOL dedicata alla realizzazione di programmi e strategie di branded content, rinnova la collaborazione con UniCredit per la distribuzione unconventional dei tre nuovi video dedicati all’offerta “Servizi Innovativi”, che promuove le funzioni multicanale della banca, tra cui il mobile banking.

Vuoi avere addirittura il tempo per smacchiare il leopardo?”, “Vuoi avere addirittura il tempo per pettinare le bambole?”, “Vuoi avere addirittura il tempo per far abbronzare l’orso bruno?”: con questi tre ironici soggetti UniCredit vuole divulgare le specificità della propria offerta multicanale ed incentivare l’uso dei suoi servizi online e mobile per permettere ai propri clienti di risparmiare tempo prezioso da dedicare alle attività preferite. Il claim “Più tempo al tuo tempo” riassume con efficacia la finalità dell’iniziativa.

Per realizzare gli obiettivi di distribuzione e viralità, Be On ha utilizzato uno dei prodotti appena lanciati, Be Seen, usando il formato Screens: il player proprietario interamente personalizzabile al suo interno, e già conosciuto per la sua efficacia e flessibilità. Con Screens Be On ha creato una cornice diversa e contestualizzata per ognuno dei 3 video-pill da 39 secondi e un end screen personalizzato con call-to-action che punta direttamente alla pagina del sito di Unicredit dedicata alla sezione “Servizi Innovativi”.

Screens è uno dei punti di forza per il coinvolgimento degli utenti poiché il player è sviluppato su una piattaforma proprietaria e consente a Be On di agire ed intervenire in modo diretto per raggiungere i livelli di personalizzazione, in termini di creatività, funzionalità e interazione, richiesti dai clienti. Il richiamo visivo che circonda il video durante tutto il suo svolgimento, fino al frame della call-to-action finale, è un importante fattore di engagement che Be On sa come ottimizzare al meglio.

“Per la nuova campagna di UniCredit, con cui abbiamo avuto l’immenso piacere di rinnovare la collaborazione iniziata già nel 2012, abbiamo messo in campo Be Seen per la distribuzione premium dei loro video, facendo leva sui concetti propri di Be On: syndication e amplification. Grazie al nostro network, infatti, siamo in grado di raggiungere le community più specifiche con le quali i nostri clienti vogliono interagire e siamo così in grado di massimizzare la diffusione social dei contenuti” dichiara Georgia Giannattasio, Managing Director di Be On Italia.

“In Be On abbiamo trovato un vero partner per le nostre esigenze di diffusione mirata, misurazione precisa per la quantificazione puntuale del ROI e soluzioni di creatività efficaci per la valorizzazione dei nostri contenuti all’interno del player personalizzabile. Da qui la scelta di confermare il network Be On per la distribuzione social dei nostri nuovi video a sostegno dell’offerta Servizi Innovativi” dichiara Paolo Maggi, Head of Strategic Media Planning del gruppo UniCredit.

bambole unicredit 1