Beatificazione Giovanni Paolo II Roma: gli oggetti commemorativi dello Stato italiano

Ad un giorno dalla beatificazione di Giovanni Paolo II, si moltiplicano le iniziative rivolte all’amato Pontefice.

Per festeggiare la beatificazione di Giovanni Paolo II, lo Stato italiano è pronto ad emettere dodici milioni di francobolli commemorativi e a coniare una medaglia ufficiale.
Sul francobollo e sulla medaglia sarà raffigurato papa Wojtyla nella celebre immagine scattata dal fotografo Galazka.

Domenica Primo Maggio, in contemporanea con la cerimonia in Vaticano di beatificazione, Poste Italiane renderà disponibile il francobollo, del valore di 60 centesimi, davanti alle chiese delle diocesi di tutta Italia.

Il francobollo commemorativo delle Poste e la medaglia ufficiale coniata da Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, sono stati questa mattina a Roma dal cardinale Agostino Vallini, Vicario di Roma, dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, dal ministro per lo sviluppo economico, Paolo Romani, e dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Il ministro Romani ha spiegato che solitamente in queste occasioni si stampano tre milioni di francobolli.
Questa volta, invece, ne sono stati emessi 12 milioni, quattro volte tanto, per rendere onore a un Papa così amato.