Belen e Stefano, lezione di marketing

Belen_Rodriguez_1

Chi pensa che dietro la parola “gossip” ci sia tanta aria fritta, dovrebbe ricredersi. La coppia più paparazzata del momento, Belen Rodriguez e Stefano De Martino, ha tanta carne dietro quel fumo che i lettori di spettegolezzi lascerebbero farci intendere.

Lei è la famosa show girl argentina, sex-symbol di tv, riviste di moda, pubblicità, web, ultima arrivata di una lunga sfilza di showgirls che in Italia riscuotono sempre un ottimo successo; lui è uno dei ballerini più famosi usciti dal talent show di “Amici di Maria De Filippi”. Si sono conosciuti poche settimane fa sul palco di Amici: lei lascia Fabrizio Corona, lui abbandona Emma Marrone, il colpo di fulmine è servito. E tutto quel che ne consegue.

Perché tanto successo?

La coppia “Belen & Stefano” nasce sulle orme dello scandalo, del tradimento e del “sorpresone” davanti al grande pubblico televisivo. Il successo era quindi nativo di questa storia d’amore. I mass media e il gossip hanno fatto il resto. Pensate che, stando a quanto riferitoci da Google Insight, la chiave di ricerca “Belen Rodriguez” è stata effettuata il doppio delle volte negli ultimi 30 giorni, mentre c’è stata una crescita del +1.500% circa della ricerca “stefano e belen”.

Lezione di marketing

Vi ricordate quando, in seguito all’incidente in motocicletta con il quale rimasero gravemente feriti Stefano e Belen, comparivano sul web articoli del genere? Un amico di Fabrizio Corona (l’ex di Belen) scattò le foto che furono poi vendute a peso d’oro alle riviste “Chi?” e “Visto”; sul web alcune dichiarazioni di Belen Rodriguez furono pubblicate in anteprima dal sito “Social Channel”, di proprietà sempre di Corona; infine, Stefano De Martino al momento dell’incidente indossava una maglietta del marchio di abbigliamento di Fabrizio Corona. Coincidenze? Si, e chi pensa alla pianificazione a tavolino è un pazzo. Corona è un genio del marketing e quanto riportato in merito alla sua macchinazione sull’incidente in moto, non è vero. E’ solo conseguenza di un lungo lavoro fatto in precedenza.

Oro che cola

Su questo portale parliamo più d’affari che non di gossip, non c’è dubbio. Ma anche nel gossip gli affari girano a peso d’oro. Leggete questo un esempio: Belen Rodriguez, sotto il cachet di 40.000 euro, sfilò in passerella all’ultimo Festival di Sanremo e fu molto brava nel far vedere una farfallina tatuata a pochi centimetri dalle parti intime (buon sangue non mentiva: all’epoca Belen era ancora la dolce metà di Fabrizio Corona), creando uno scandalo mass mediatico che si nutrì del suo stesso passaparola.

Da lì a poche settimane, la stessa Belen Rodriguez fu testimonial del lancio di un braccialetto per donne firmato Luca Caprai, composto da tante “farfalline” colorate. Il braccialetto ricevette 3 milioni di euro di prenotazioni ancora prima di uscire sugli scaffali dei negozi il 28 marzo 2012. Fate uno più uno. Quanto vi torna?

E oggi?

In attesa di Sanremo 2013, Belen Rodriguez si gode la storia d’amore (che pare sia autentica) con Stefano De Martino. Gli ha regalato un Suv piuttosto costoso (del quale non abbiamo rintracciato il modello, ci date una mano?), è stato consegnato all’aeroporto di Fiumicino in presenza di Stefano, i suoi genitori e i paparazzi. Dietro bolle qualcosa. Ne sapremo di più alla loro prossima comparsa in tv, sempre su Amici (naturalmente).