Berlusconi Ruby, il processo di questa settimana

Il processo contro il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nell’ambito del cosiddetto caso Ruby, a poche ore dal suo inizio, si arricchisce di nuove indiscrezioni.

Secondo alcune voci, sarebbero giunte alla Procura di Milano tre telefonate del premier. La voce di Berlusconi emergerebbe in conversazioni con alcune delle ragazze intercettate. Le ragazze in questione si rivolgerebbero al premier, per soldi e favori di vario genere.

Intanto, il giorno del processo si avvicina. Domani, mercoledì 6, prenderà il via a Milano. Sicuramente mancherà il Presidente del Consiglio come ha anticipato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta. L’udienza, a meno di colpi di scena, sarà di smistamento, utile per rinviare il processo ad altra data, probabilmente tra fine maggio e inizio giugno. Questo è ciò che si si attende.

Karima El Mahroug, ormai famosa come Ruby Rubacuori, sarebbe pronta a costituirsi parte civile contro Silvio Berlusconi. L’avvocato Paola Boccardi ha detto non è ancora stata presa alcuna decisione.