Bit Milano 2011: la Basilicata fa il pieno di presenze

La Basilicata esce dal Bit Milano 2011 con grande entusiasmo e con ottimismo.

Quali sono i punti forte della Basilicata? Semplice, mare cristallino, montagne fra le più alte e belle dell’Appennino meridionale, paesaggi naturali che non hanno nulla da invidiare a nessuno. Grande soddisfazione per la Basilicata, uno degli stand più visitati della manifestazione.

La Basilicata ha presentato un’offerta di 31 destinazioni, ognuna unica e attraente, ma tutte collegate tra loro in modo da proporre la Basilicata nel suo insieme.

Un modo di fare vacanza diverso, vivendo atmosfere, storia, cultura, lasciandosi accompagnare dalle suggestioni dei luoghi.

La Regione che ha da sempre attirato l’attenzione di registi e autori cinematografici, da Pasolini, Rossellini, Wertmuller, Tornatore, Salvatores fino all’ultimo Basilicata coast to coast (2010) di Rocco Papaleo, si dimostra una delle località più affascinanti d’Italia. Non solo natura ma anche eventi.

La Basilicata per il 2011 ha presentato una serie di appuntamenti culturali. Tra i tanti, l’evento multimediale ‘Il Mondo di Federico II’ in programma a giugno in uno dei luoghi più cari all’imperatore svevo, il Castello di Lagopesole, in provincia di Potenza, dove sarà allestito un museo polimediale mentre negli spazi del cortile troverà spazio uno spettacolo serale fatto di tecnologie di multivisione, proiezioni olografiche, attori e performance artistiche
Bellezza, cultura e natura, questi i pilastri del turismo lucano.