Borsa: Buffon entra nel cda

buffon

E arrivata da poco la notizia che il portiere della Juventus e della nazionale italiana Gianluigi Buffon, ha appena deciso di accedere all’interno del consiglio di amministrazione delle società del gruppo tessile Zucchi , società presente da parecchio tempo anche in borsa.

Queste sono state le prime parole da azionista della Zucchi di Gianluigi Buffon: ”E’ una bella sfida, anche perché’ immagino che all’inizio il mondo della finanza guarderà’ con un po’ di circospezione uno che arriva da tutt’altro ‘pianeta’, un calciatore.

Gianluigi Buffon oltre ad essere il portiere numero uno al mondo, diviene adesso anche il primo calciatore ad accedere al al consiglio di amministrazione di una società quotata in borsa, un mondo quello degli investimenti azionari appartenente all’universo della finanza che vede sbarcare per la prima volta un calciatore.’

Il calciatore italiano iniziò la sua avventura azionaria all’interno della società tessile Zucchi soli 2 anni fa, nel 2009, riuscendo a salire alla quota attuale del 14,8%:”In tutto finora ho investito circa due milioni in questa società’ e con il prossimo aumento di capitale sono pronto a investire ancora, fino a circa il 20% del pacchetto azionario”, afferma il portiere della nazionale Buffon, che ammette anche di dispensare di consigli utili anche qualche suo collega un po’ meno esperto del settore investimenti: ”magari più’ agli stranieri, che rispetto agli italiani mi sembrano più’ orientati verso la Borsa. E state tranquilli, perché’ mi sembra che i calciatori sappiano quello che fanno quando investono: si parla molto di qualche disavventura proprio perché’ riguarda qualcuno famoso, ma direi che siamo nella media di quello che funziona e quello che a volte non va per il verso giusto”, conclude Buffon.