Borsa: chiusura in positivo di Piazza Affari

borsa

A fine giornata i più importanti listini del mondo confermano i guadagni ottenuti ad inizio giornata, spinti anche dall’avvio positivo dei più importanti indici americani. Infatti all’interno della borsa di Wall Street si mettono in evidenza tutti i più importanti indici come Dow Jones che cresce dello 0,89%, mentre l’indice S&P guadagna lo 0,8% sulla stessa scia del Nasdaq che ottiene un rialzo dell’1,01%. Analizzando i più importanti indici del vecchio continente invece, emergono le prestazioni del Ftse Mib di Piazza Affari che cresce dell’1,1%, cosi come il Cac-40 che ottiene un rialzo dell’1,87%, sulla stessa scia del Ftse 100 di Londra che chiude in positivo dell’1,26% mentre Francoforte chiude le trattative in territorio positivo dello 0,89%.

Pietro Di Lorenzo responsabile e creatore del gruppo Sos Trader ha commentato la situazione dei mercati in questo modo: “I mercati hanno accelerato al rialzo sulla scommessa che il Parlamento greco dia l’ok alle misure di austerita’ per il Paese ellenico. Il rimbalzo in corso a piazza Affari no so quanto durera’ ma sicuramente il superamento della soglia posta a 19.500 punti e’ positiva. La situazione resta comunque delicata ed e’ l’allargamento degli spread tra i Btp e il Bund a preoccupare maggiormente gli investitori”.

Analizzando in dettaglio la borsa di Piazza Affari, sei evidenziano gli acquisti effettuati sul titolo Campari, che ottiene per questo motivo un rialzo dello 5,28%, piazzandosi tra i migliori titoli di giornata. Secondo quanto affermato da un analista intervistata da MF-Dowjones : “e’ una delle poche blue chip sulla quale conviene investire vista la debolezza dei mercati”.