Borsa oggi: buona chiusura di Wall Street. In rialzo Tokyo

Chiusura in rialzo, ieri, per Wall Street.
Dando uno sguardo ai principali indici statunitensi notiamo che l’indice Dow Jones ha segnato un progresso dello 0,60% a 12.760,36 punti, il Nasdaq è cresciuto dell’1,01% a 2.871,89 punti e, infine, lo S&P 500 è avanzato dello 0,81% a 1,357.16 punti.

Wall Street è stata sostenuta dall’aumento dei titoli del settore energetico trainati della crescita del prezzo del greggio e dalla scia positiva del mercato delle materie prime, che recupera terreno dalle forti perdite della scorsa settimana.

La notizia del giorno è stata, senza alcun dubbio, quella relativa all’acquisizione di Skype, il colosso della telefonia via internet, da parte della Microsoft, che intanto è scesa ieri dello 0,62%,  per un totale di 8,5 miliardi di dollari cash. Positiva Ebay, che registra un +2,45%, grazie al 30% che detiene di Skype.

Dal fronte trimestrali, invece, impennata di Dean Foods +11,48%, e segno più per la Berkshire Hathaway (+0,61%) di Warren Buffett e per Warner Music Group Corporation (+0,12%)

Diamo uno sguardo alla borsa di Tokyo. Piazza nipponica che chiude la seduta con il segno positivo. L’indice Nikkei 225 segna un progresso dello 0,46% a 9.864,26 punti.

Il volume di scambi è tornato su livelli buoni dopo un periodo di  stallo a segnalare che l’interesse degli investitori, soprattutto internazionali, per il mercato giapponese sta tornando.

Toyota Motor avanza dello 0,6%, e si avvia a normalizzare la situazione dei suoi impianti prima del previsto.