Borsa oggi: situazione tranquilla a Piazza Affari. Borse europee stabili. Occhi puntati sul Portogallo

Apertura stabile per Piazza Affari e per le principali borse europee. L’euro sostanzialmente stabile, reagisce piuttosto bene alle attese e temute dimissioni del governo del Portogallo.

Il Paese iberico, già piuttosto in difficoltà, potrebbe risentire negativamente della probabile caduta dell’esecutivo. Tornando a Piazza Affari, dando uno sguardo rapido ai maggiori indici milanesi, notiamo che Ftse Mib è stabile a quota 21.697 punti mentre l’All-Share scende dello 0,04% a quota 22.332 punti.
Dopo ore di incertezza, in mattinata l’euro ha ripreso la sua corsa, portandosi a quota 1,41 dollari.

Per quanto riguarda le borse europee, con l’unica eccezione di Parigi, che scende dello 0,17 per cento, le altre Borse si sono orientate a lievi rialzi. Da segnalare Londra con un più 0,21 per cento e Francoforte in rialzo dello 0,14 per cento.

Lieve calo per la Borsa di Tokyo che chiude con l’indice Nikkei in calo dello 0,15% a quota 9435,01 punti. Pesa notevolmente l’incertezza intorno all’impianto nucleare di Fukushima.
L’indice Topix cede lo 0,8% a 853,95 punti, con 18 sottoindici su 33 in territorio negativo.