Borsa oggi: Wall Street chiude in leggero rialzo

Buone notizie dalla borsa americana. Ancora occhi rivolti alle statistiche sulla disoccupazione Usa. A marzo il tasso è sceso ai minimi degli ultimi due anni, giungendo  all’8,8%. Un dato sicuramente molto positivo, che conferma il buon momento dell’economia americana.

Il numero di occupati non agricoli è salito di 216 mila unità dalle 190 mila indicate dagli analisti.
Ritoccati verso l’alto i dati di febbraio e gennaio.
Altri dati importanti. In calo l’indice ISM manifatturiero che scende a quota 61,2 punti contro i 61,4 punti non rivisti del mese di febbraio.
In netto calo anche le spese per costruzioni di febbraio dell’1,4% dal -0,2% stimato dagli economisti.

Per quanto riguarda il dollaro, il biglietto verde dopo buoni segnali di rialzo ha ripreso a scendere contro l’euro. Nelle ultime sedute, infatti, c’era stato un cambio di tendenza rispetto ai mesi precedenti, con il dollaro apparso in leggera ripresa.
Dando uno sguardo ai maggiori listini, notiamo che il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,64%, l’S&P500 guadagna lo 0,71% ed il Nasdaq lo 0,58%.