Borsa oggi: Wall Street chiude in moderato aumento

Wall Street, nella serata di ieri, ha chiuso la seduta in moderato aumento, in una giornata all’insegna della volatilità.
Da segnalare principalmente i risultati positivi del settore tecnologico.
Il titolo Riverbed Technology con un +12,35%, dovuto al fatto che la società ha rivisto al rialzo le previsioni per i prossimi mesi, ha trainato tutto il settore. dopo che.

Dando uno sguardo ai maggiori indici, vediamo che Dow Jones ha guadagnato lo 0,06%, a 12.270,99 punti, il Nasdaq è cresciuto dello 0,61% a 2.761,52 punti, e lo S&P è avanzato dello 0,02%, a 1.314,41 punti.

Analizzando la questione macro, da segnalare che le nuove richieste di sussidio hanno registrato un  balzo di 27 mila unità a 412 mila, contro le 380 mila del consenso. Un dato assolutamente inaspettato.

I titoli di stato americani hanno chiuso con andamenti in rialzo: i bond decennali, benchmark del settore, si sono attestati in aumento di 8/32 punti, a 101 12/32, e con i rendimenti al 3,46%, mentre i trentennali hanno guadagnato 16/32 punti, a 103 11/32, e con i rendimenti al 4,54%.

Per quanto riguarda le valute, il dollaro ha chiuso in rialzo nei confronti dell’euro. Il biglietto verde ha apparso in aumento anche sulla moneta giapponese.