Borsa:la situazione e metà mattinata di Piazza Affari

Anche oggi alla pausa di metà giornata la borsa di Piazza Affari, chiude le contrattazioni in segno positivo, anche grazie alle buone notizie derivate dai buoni risultati trimestrali, e l’allarme rientrato, riguardante il debito pubblico della Grecia.

Tra i più importanti indici di Piazza Affari registriamo il Ftese Mib che chiude con un +0,85% equivalente ad 22.167 punti, tra le blue chip di Ftse Mib in evidenza Tod’s che cresce de 2,38%, anche il gruppo Enel si mette in evidenza nella giornata di oggi con un positivo equivalente a +1,97%.

All’interno del comparto bancario italiano rileviamo Mediobanca che ottiene un rialzo dell’1,12%, in negativo invece Banca Popolare di -0,25% ed Unicredit che cala dell’0,12%.

Navigano invece in territorio positivo anche Banca Popolare di Milano Ubi Banca e Banca Intesa San Paolo rispettivamente con crescite dello 0,11%, dello 0,08% e dello 0,37%.