Calcio, oggi e domani i calendari di Coppa Italia e Serie A per la stagione 2012 / 2013

coppa italia

Oggi e domani prende forma la stagione calcistica 2012 / 2013: i calendari della Serie A e della Coppa Italia Tim vengono annunciati presso la Lega Serie A di Milano.

Oggi i sorteggi Tim Cup 2012 / 2013

Il tabellone della Coppa Italia è stato pubblicato sul sito ufficiale della Tim Cup: si parte il 5 agosto, con 18 partite in calendario (Albinoleffe – Chieti, Avellino – Sambenedettese, Barletta – Perugia, Benevento – San Marino, Carpi – Città di Marino, Carrarese – Catanzaro, Cremonese – Chieri, Frosinone – Delta Porto Tolle, Gubbio – Ponte San Pietro, Lumezzane – Sarnese, Nocerina – Paganese, Pisa – Arezzo, Portogruaro – Nuova Cosenza Calcio, Reggiana – Entella, Sorrento – Treviso, Sudtirol – Cuneo, Trapani – Este, Vicenza – Andria). Nel secondo turno entrano in gioco le squadre di Serie B, mentre 12 società di Serie A (Chievo Verona, Catania, Atalanta, Fiorentina, Siena, Cagliari, Palermo, Genoa, Pescara, Sampdoria, Torino) scenderanno in campo al terzo turno, in programma il 18 agosto. Le 8 teste di Serie giocheranno direttamente dalle semifinali.

Sorteggi calendario Serie A in diretta tv su Sky

Domani sera, i sorteggi del calendario di Serie A saranno trasmessi in diretta tv su Sky (Sky Calcio 1 ore 20:30). La prima partita è in programma il 26 agosto, l’ultima il 23 maggio 2013, le pause per la Nazionale sono già state stabilite nelle date del 9 settembre, 14 ottobre e 24 marzo.

Ad esse si aggiungono quelle riguardanti le festività. Anche quest’anno il calendario Serie A verrà estratto senza teste di serie, in modalità “incondizionata”. Può quindi capitare di tutto anche con le squadre che sono invece teste di serie nella Tim Cup (Milan, Juventus, Inter, Roma, Napoli, Udinese, Parma, Lazio).

Rischio stravolgimenti?

Ci sono squadre che rischiano pesanti squalifiche per via della responsabilità diretta nelle combine per il calcioscommesse. Clicca qui per saperne di più. In Serie A, le uniche squadre che rischiano la retrocessione in Serie B sono Siena, Lazio e Genoa. La prima verrà condannata entro l’inizio del campionato, mentre Lazio e Genoa dovranno aspettare settembre per conoscere il proprio destino. Rischiano penalizzazioni in classifica anche Udinese e Napoli.