Calcio Roma: è il giorno di Thomas DiBenedetto

AsRoma

Thomas DiBenedetto è finalmente sbarcato all’aeroporto di Fiumicino con un volo proveniente da Boston. Le sue prime parole sono state “Forza Roma. Sto andando ad incontrare Unicredit”.
Sembra tutto pronto per il definitivo passaggio di proprietà che porterà l’italo-americano DiBenedetto a prendere le redini della As Roma.
I progetti del futuro nuovo presidente della compagine giallo-rossa hanno immediatamente provocato forti ripercussioni sulla tifoseria.
DiBenedetto ha detto di volere che la Roma vinca ogni anno lo scudetto e che sia competitiva in Champions League. Parole che per i tifosi della Roma sembrano davvero un sogno.
Prima di tutto, però, come ammette lo stesso DiBendetto c’è da sistemare il bilancio e riportare così la squadra nei parametri imposti dal fair play finanziario.
Si è parlato anche del nuovo stadio, un impianto all’inglese, una versione moderna di Campo Testaccio.
DiBenedetto ha parlato anche di calciomercato annunciando che per la prossima stagione la nuova dirigenza sta pensando a 5- 6 calciatori per rafforzare la squadra.