Calciomercato Juventus: in Spagna bocciano l’affare Van Persie

calciomercato

La Juventus SpA ha le carte pronte per affrontare al meglio il calciomercato estate 2012: acquistare un top player e sistemare la rosa di modo che resti competitiva ai massimi livelli almeno su due importanti fronti (scudetto e Coppa Campioni per la stagione 2012 / 2013). In attesa di conoscere l’esito della finale di Coppa Italia in programma a Roma questa domenica 20 maggio 2012, diamo una occhiata alle ultime news e indiscrezioni di calciomercato della Juventus.

Due nomi per il top player

Sono quelli di Higuain, attaccante del Real Madrid, e di Van Persie, attaccante dell’Arsenal. Secondo il quotidiano spagnolo As, ieri c’è stato un meeting tra gli agenti di Higuain e i dirigenti della Juventus (qui maggiori info), dal quale è venuto fuori che l’attaccante argentino vorrebbe tornare ad avere un posto da titolare in una grande squadra, cosa che non sta più avendo in quel di Madrid. Fabio Paratici, ds della Juve, ha offerto al giocatore 6 milioni di euro di ingaggio (al momento ne guadagna 3.8 al Real Madrid). Peccato però che il club spagnolo abbia fiutato l’interesse del Psg per lo stesso Higuain, e non vede l’ora che cominci un’asta al rialzo per poterselo accaparrare.

Discorso diverso per quanto riguarda Van Persie: il giocatore non vuole rinnovare con l’Arsenal, ma al tempo stesso gradirebbe restare in Inghilterra. L’unica squadra al momento capace di avanzare una offerta interessante ai gunners è il Manchester City: 25 milioni di euro per il cartellino più un contratto di 10 milioni di euro l’anno per almeno due anni. Van Persie, qualora scegliesse di andare da Roberto Mancini, seguirebbe la falsa riga degli ex compagni di squadra Tourè, Adebayor, Clichy e Nasri. Un filo diretto sull’asse City – Arsenal contro il quale la Juventus ha poche difficoltà di averla vinta. A detta del quotidiano spagnolo Goal, la Juventus ha fatto marcia indietro con Van Persie.

Il centrocampo

Il Pescara è chiuso in una campana di vetro e, fino al termine del campionato di Serie B (mancano due giornate), non intende affrontare trattative di alcun genere per il calciomercato. E’ una politica fortemente voluta da Zdenek Zeman: per questo su Verratti, al di là di alcune stime della stampa, non ci sono notizie di alcun genere. Dovremo aspettare almeno fino ai primi giugno per saperne di più.

Nel frattempo la Juventus si fionda su Asamoah dell’Udinese, presentando una offerta di 12 milioni di euro più una contropartita tecnica, che potrebbe essere quella della seconda metà del cartellino di Pazienza o della comproprietà del giovane centrocampista Luca Marrone. Mancano 3 milioni per l’accordo, visto che il club friuliano ne vuole 15 per la cessione completa del suo giocatore.