Calciomercato Juventus: le ultimissime del weekend

calciomercato

Le ultimissime notizie del calciomercato della Juventus dicono che questo weekend si continuerà a lavorare per decidere il futuro di Luca Toni, Amauri e Marco Motta.

I due giocatori molto probabilmente lasceranno Torino a Gennaio, e lo faranno per restare in Italia: per Amauri “manca solo la firma del giocatore” a detta del direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino, che da tempo è in contatto con la Juve per portare a Firenze l’attaccante con la formula del prestito.

Per quanto riguarda invece Luca Toni, la Juve vorrebbe sistemare il bomber a Siena o Cesena. Comunque Toni resterà in Italia, specie ora che si appresta a diventare papà. In quel di Cesena, stando a quanto scrive Tuttomercatoweb, c’è la buona parola di Mutu che vorrebbe giocare insieme al campione del mondo 2006.

L’agente di Marco Motta invece, presente all’Hotel Hilton, avrebbe lasciato partire le indiscrezioni secondo le quali i club spagnoli del Real Saragozza e dello Sporting Gijon sarebbero sul giocatore ex Roma e Atalanta. Nel suo caso si lavora su una cessione a titolo definitivo. Per quanto riguarda i movimenti in entrata, oggi sono uscite maggiori informazioni per quanto riguarda l’offerta per Fredy Guarin: la Juve vorrebbe mandare in porto la soluzione del prestito con obbligo di riscatti a 11.5 milioni di euro, con ingaggio quadriennale da 2 milioni. Questa operazione permetterebbe alla Juve di pagare meno dei 15 milioni di euro richiesti dal Porto, la strategia è quella di evitare l’arrivo della concorrenza in quel di giugno (l’Inter ci ha già fatto un pensierino). Infine, segnaliamo le “missioni” per il centrocampista Nainggolan del Cagliari (classe 1988) e Marco Capuano del Pescara (classe 1991).

Entrambi stanno svolgendo un ottimo campionato con le rispettive squadre, sono nei giri delle nazionali ed hanno indosso gli occhi dei grandi club di Serie A. E non e detto che in futuro arrivino anche interessamenti stranieri.