Calciomercato Juventus, Verratti al PSG: le reazioni dei tifosi bianconeri

464px-Marco_Verratti

I tifosi della Juventus non hanno gradito il passaggio di Marco Verratti al Paris Saint Germain. Il 19enne centrocampista del Pescara è da oggi un calciatore del PSG di Carlo Ancelotti , l’operazione vede il club abruzzese incassare 12 milioni di euro, più eventuali bonus, per la cessione dell’intero cartellino. L’affare era nell’aria da giorni, tant’è che Verratti non si era presentato la scorsa settimana al ritiro a Rivisondoli del Pescara di Giovanni Stroppa. Il primo contatto con il PSG c’era stato due settimane fa, tra il ds biancazzurro Daniele Delli Carri e Leonardo.

Sul sito di TuttoSport, la notizia, come dicevamo, non è passata inosservata. Leggete questo articolo e date una occhiata ai commenti . La stragrande maggioranza dei tifosi juventini scommette sul fallimento del giocatore nel campionato francese. Il che è strano, visto che “l’erede di Pirlo” va a finire tra le mani dell’allenatore che proprio Pirlo reinventà, e lanciò nell’attuale ruolo di regista basso, tanto gradito dai tifosi bianconeri.

“Spero che il Pescara retroceda e che Verratti fallisca in Francia”, scrive ad esempio l’utente JuDaRo, in calce all’articolo di TuttoSport di cui sopra. Altri lettori danno la colpa “agli sceicchi che rovineranno il calcio”, altri ancora, invece,  criticano la scelta del giocatore di recarsi “in un campionato di Serie B” come quello francese.

Infine, si dividono in due parti coloro che commentano l’operato di Beppe Marotta: “una cifra del genere per un giocatore della Serie B non l’avrei mai spesa”, come pensa una delle due correnti di pensiero, mentre c’è chi dice che Marotta ha sbagliato le operazioni e si è fatto scappare “un affare già fatto”. Chi infatti conosce la storia di questa operazione, sa che la Juventus era favorita per l’acquisizione del cartellino di Marco Verratti. Il giocatore aveva espresso il desiderio di vestire la maglia bianconera; la società del Pescara si era resa disponibile a soddisfare questo suo desiderio, ed aveva aperto una “corsia preferenziale” in sede di trattative di mercato. Marotta affondò un paio di colpi, il più alto dei quali era di poco meno di 3 milioni di euro ed un paio di giocatori in prestito o in comproprietà. E’ bastato un solo “rialzo” da parte del PSG per fare fuori in un colpo solo l’offerta di Marotta e la simpatia di Verratti per la Juve. Il vostro commento in merito a questa trattativa qual è?