Calciomercato: la Juventus prepara grosse operazioni per giugno

neymar alla juventus

Chi investe nelle società di calcio quotate in borsa sa bene che l’alta volatilità dei titoli dei club sui quali si punta rende queste operazioni un rischio molto più pericoloso di quanto non lo siano altre operazioni con società che non operano nei campionati di sport agonistico.

Per questo, di tanto in tanto, forniamo ai lettori notizie importanti riguardanti grosse operazioni finanziarie: una squadra può rinforzare il proprio titolo ad esempio effettuando carrellate di operazioni di sponsor da affiancare alle operazioni di calciomercato (il Milan è molto bravo nell’operare in questi termini).

Oggi allora vi segnaliamo alcune importanti voci, già annunciate in passato, da parte della Juventus, pronta ad effettuare un grosso investimento per il prossimo calciomercato estivo 2011.

Le voci riguarderebbero la trattativa con il club del Santos per il giovane attaccante brasiliano Neymar da Silva Santos Junior, meglio conosciuto come semplicemente Neymar. 19 anni, 60 gol in 118 partite nel massimo campionato brasiliano, occhi di club importanti su di lui, Juventus e Chelsea su tutte. Il costo del suo cartellino parte dai 35 milioni di euro ma sicuramente prenderà vita un’asta che alzerà il prezzo del giocatore.

La Juventus, in deficit di 50 milioni di euro, intende investire questa estate, Agnelli addirittura parlò di cifre vicine al 100 milioni di euro pronti ad essere sganciati per nuovi colpi di mercato. Alla voce Neymar aggiungiamo quella che vorrebbe il romanista Menez essere interessato dal ds Marotta: per il francese occorrono almeno 25 milioni (stando alla clausola rescissoria) ed un contratto annuale che parte dai 4 milioni di euro in su.