Calciomercato: ultim’ore interessanti per Lazio, Roma e Juventus

calciomercato

In fase di negoziazione continua, le azioni di Juventus, Roma e Lazio hanno fatto registrare un trend positivo, che molto probabilmente resterà tale anche alla chiusura dei mercati: +1,33% per il titolo della Juve (alle ore 16:22), +0,25% per quello della Roma e +1,67% per le azioni della Lazio (stesso orario, da seguire in tempo reale). I movimenti di mercato in borsa, sembrano andare di pari passo, e così fanno anche quelli di calciomercato per le tre squadre titolate a Piazza Affari. Vediamo cosa dicono le notizie dell’ultim’ora.

Destro alla Roma: manca solo l’ufficialità

Mattia Destro ha scelto la maglia giallorossa: per lui visite mediche e, a breve, partenza per gli States, dove la Roma di Zeman è in tournée (stanotte scenderà in campo contro il Liverpool alle ore italiane 00:30). Il tecnico boemo è felicissimo per il suo arrivo, anche considerando il fatto che da diverse settimane, tramite il presidente del Genoa Enrico Preziosi, Destro era stato promesso alla Roma da parte dei suoi proprietari (Siena e Genoa).

Su chi vira la Juventus?

Secondo un sondaggio lanciato da Tuttosport.com, per il 75% dei tifosi juventini, non è Andrea Pazzini l’attaccante giusto per Antonio Conte. Insieme a Mattia Destro, era lui il giocatore italiano più seguito dalla Juve. L’unica ragionevole operazione (come suggerita sempre da Tuttosport), era l’arrivo di Pazzini dall’Inter tramite uno scambio o un pagamento con contropartita tecnica (Quagliarella?).

La Juventus allora non molla Edin Dzeko: pronta una offerta di 20 milioni di euro da spedire al Manchester City. Offerta che farebbe fuori le strategie di Adriano Galliani: anche il Milan è interessato al bomber bosniaco, ma puntava ad una trattativa agevolata dal prestito o dal contratto del giocatore. A quest’ultimo Marotta ha offerto 5 milioni di euro netti a stagione, più bonus, fino al 2016.

Lazio, le strategie di mercato

Vendesi Floccari per comprare terzino“, titola questo articolo del Corriere Della Sera, che ben descrive le strategie di mercato della Lazio. Non spendere un euro, vendere prima di comprare, oppure avanzare una proposta di scambio alla pari. Floccari, Foggia e Kozak sono i “jolly” da utilizzare sul mercato. Gli obiettivi sono due giocatori per le corsie laterali: Balzaretti del Palermo, Peluso dell’Atalanta. Al momento le trattative sono in fase di stallo.