Calcolo pensioni anzianità: siti utili di riferimento

800px-Corrado_Passera_and_Giorgio_Napolitano

Il primo Governo Berlusconi del 1994 cadde a causa della riforma delle pensioni. Subito dopo il Governo Dini attuò la riforma che andava a stravolgere le abitudini degli italiani maturate dal dopoguerra fino al 1995. Già in quel frangente, chi aveva immaginato di essere alle soglie delle pensione venne a scoprire che, con la riforma, non erano tutte rose e fiori. Tralasciando i convulsi 15 anni di storia che ci hanno sciaguratamente portato alla situazione economica attuale, ecco che il Governo Monti – la cui manovra finanziaria è passata appena tre giorni fa in Parlamento – ha di nuovo ritoccato la normativa in tema di pensioni, in particolare di pensioni di anzianità.

Premesso che i cittadini italiani al giorno d’oggi sono ben consapevoli di star pagando una crisi voluta dalle banche e peggiorata dai tanti italiani che regolarmente evadono il fisco (eludendo anche i contributi previdenziali), in questo momento vige una situazione di forte dubbio fra tutti quei lavoratori che, con le vecchie disposizioni, avrebbero potuto raggiungere la pensione nell’anno 2012. Cosa succederà? Al momento nemmeno i sindacati – fin’ora spesso complici del lassismo che ha condotto il Paese allo sfascio – ci hanno capito molto. Spulciando in internet, vi capiterà di trovare dei siti che offrono gratuitamente il calcolo della pensione di anzianità. E’ il caso dei portali di alcune fra le più importanti compagnie assicurative nazionali e delle maggiori società che curano i fondi pensionistici integrativi. Ancora, ad offrire aiuto sono alcuni siti a firma di sedicenti consulenti della terza età e quant’altro. In vero, è molto improbabile che si riescano ad ottenere informazioni precise a riguardo utilizzando siti del genere.

Il consiglio migliore, a nostro avviso, è consultare il sito della tanto vituperata INPS: andando sulla Home del sito, nella colonna di sinistra troverete la sezione Informazioni: da lì vi basterà cliccare su Pensioni e poi su Pensioni di anzianità. Qui troverete tutte le spiegazioni relative al calcolo della stessa e sugli anni di servizio necessari ad ottenerla. In particolare, troverete informazioni costantemente aggiornate e questo, in un momento così incerto, è un punto fondamentale.