Cambio euro dollaro: dollaro in netta ripresa. In calo Eur Gbp. Bene la coppia Eur Jpy

La giornata di ieri e la mattinata di oggi sono decisamente all’insegna della netta ripresa del dollaro nei confronti dell’euro.

La coppia Eur Usd, questa mattina, é scambiata a 1.4526, giù di 0.05% al momento della scrittura. La coppia ha trovato supporto a 1.4508 e resistenza a 1.4940.

In questi ultimi giorni, difatti, il dollaro ha ripreso vigore nei confronti delle principali divise internazionali, euro soprattutto. Cosa ha generato questo repentino cambio di passo del dollaro?

L’uccisione del leader di al Qaeda Osama Bin Laden ha avuto sicuramente un effetto positivo sul dollaro, spinto anche dalla momentanea inattività sui tassi da parte della Bce, che di fatto ha appesantito la moneta unica.

La conseguenza immediata della crescita del dollaro, è il crollo del prezzo del petrolio, scambiato in moneta americana, che è sceso a 98,56 dollari al barile sulla piazza di New York.

Anche l’oro perde terreno. Le quotazioni del metallo giallo stamane si sono portate a 1.478 dollari l’oncia.

Tornando al mercato valutario la moneta unica è apparsa in difficoltà anche ai danni della sterlina inglese.
La coppia Eur Gbp perde infatti lo 0.04% toccando così quota 0.8864.

Euro in rialzo invece rispetto allo yen. La coppia Eur Jpy sale dello 0.34% toccando quota 116.77.