Cambio euro dollaro: euro in crescita. Bene anche Eur Gbp e Eur Jpy

La moneta unica apre la settimana in rialzo nei confronti del dollaro. La coppia Eur Usd guadagna lo 0.21% toccando così quota 1.4563.

Dato molto positivo soprattutto se consideriamo l’instabilità che in queste ore grava sull’Eurozona.

Secondo alcune indiscrezioni, la Grecia, schiacciata dal debito pubblico, sarebbe pronta ad uscire dall’euro. La notizia è stata diffusa la scorsa settimana ma immediatamente smentita dalle autorità elleniche ed europee.

L’Ue si è messa subito all’opera per superare i problemi e, stando alle voci che circolano, dovrebbero aver raggiunto un accordo per estendere il Piano di aiuti di Atene, dietro la concessione di garanzie tramite collaterali.

L’euro è in rialzo anche ai danni della sterlina inglese. La coppia Eur Gbp sale di 0.001% per toccare quota 0.8868.

Bene anche il cambio Eur Jpy. La coppia Eur Jpy é scambiata a 117.11, su di 0.63% al momento della scrittura. La coppia ha trovato supporto a 116.15 e resistenza a 121.03.

Torna a salite il prezzo dell’oro sui mercati asiatici con un rialzo dello 0,6% ed una valutazione di 1.504,80 dollari l’oncia.

Sale anche l’argento, con un +2,9% ed una quotazione di 36,31 dollari l’oncia.

Sui mercati asiatici sale anche il prezzo del petrolio con un guadagno di 1,81 dollari ed una valutazione di 98,99 dollari al barile.