Cambio euro dollaro: euro in leggero calo. In ribasso anche Eur Gbp

Euro in leggero calo questa mattina nei confronti del dollaro, dopo giorni di crescita costante.
Moneta unica che comunque resta sostenuta dall’attesa di un’indicazione, da parte della BCE, di un probabile rialzo dei tassi di interesse dopo la riunione politica prevista nel corso della settimana.

Il cambio Eur Usd è sceso a quota 1,4776 alla chiusura degli scambi asiatici, Il valore più basso del giorno.  La coppia Eu Usd ha trovato sostegno a quota 1,4631,  e resistenza a 1,4901.

Buone notizie dalla zona euro. Il Portogallo, infatti, ha annunciato oggi che riceverà un piano di salvataggio da parte dell’UE e del Fondo Monetario Internazionale pari a 78 miliardi di euro.

Il comunicato ufficiale del il primo ministro Jose Socrates è senza dubbio un passo importante verso la soluzione della crisi lusitana, che dovrebbe far bene all’economia europea e all’euro. Lo stesso Socrates parlando dell’accordo raggiunto lo ha un “buon patto”.

Intanto, l’euro è sceso di poco anche rispetto alla sterlina, con il cambio Eur Gbp in calo dello 0,03% a 0,8994.

Per quanto riguarda le notizie macro di giornata, oggi la zona euro dovrebbe fornire i dati ufficiali sulle vendite al dettaglio mentre gli Stati Uniti doverbbero pubblicare la loro relazione ADP sulle buste paga del settore non agricolo.

Tornando all’accordo sul salvataggio del Portogallo, questo dovrebbe basarsi su un piano di salvataggio triennale da 78 miliardi di euro erogato dall’Unione europea e dal Fondo monetario internazionale.

E’ il terzo paese della zona euro in un anno ad aver chiesto aiuti, dopo Irlanda e Grecia.