Cambio euro dollaro: euro in ribasso. In calo sia Eur Jpy che Eur Gbp

Euro in difficoltà in mattinata. La moneta unica ha subito un calo, decisamente in controtendenza rispetto alle ultime settimane, nei confronti dello yen.

La coppia Eur Jpy è scambiata a 121.32, in ribasso dello 0.66% al momento della scrittura.
Eur Jpy trova supporto a 120.76, il più basso di giovedì, e resistenza a 123.33, la più alta da inizio settimana.

Euro in ribasso anche nei confronti del dollaro americano. Il cambio Eur Usd perde infatti lo 0.18% e si attesta a quota 1.4410.

Moneta unica in rialzo, però, sulla sterlina inglese. Eur Gbp cresce dello 0.05% toccando quota 0.8836.
La moneta unica, questa mattina, appare in evidente difficoltà, sia perché ha avviato una piccola correzione in avvio di seduta sia perché risente anche della situazione di incertezza sulle borse internazionali.

La performance negativa dell’Asia, dopo che il Governo Giapponese ha elevato lo stato di crisi causato dal terremoto al livello di Chernobyl del 1986, ha spinto gli acquisti verso i cosiddetti assets rifugio. Proprio per questa ragione, stamane, il dollaro ha guadagnato rispetto alle altre valute.