Cambio valuta: forte ripresa dell’euro. In crescita i cambi Eur Usd e Eur Gbp. Stabile Eur Jpy

Dopo diversi giorni di difficoltà, finalmente l’euro torna a salire. La ripresa dell’euro è dovuta in gran parte all’annuncio della Banca Centrale Europea di un probabile rialzo dei tassi per frenare l’inflazione.

Questa informazione ha generato una ventata di ottimismo intorno alla moneta unica e stamane si è assistito al record positivo delle ultime tre settimane del cambio Eur Usd.
Il cambio Eur Usd ha raggiunto, difatti, quota 1,3731 al termine degli scambi asiatici, il massimo dal 10 febbraio e successivamente si è assestato a 1,3718, con un aumento dello 0,51%.
Sostegno a 1,3524 , resistenza e minimo di martedì a 1,3824, massimo del 3 febbraio.

Dati assolutamente positivi e incoraggianti, arrivati in un momento particolarmente duro per i Paesi della zona euro, colpiti più degli altri Stati dalla situazione incandescente in Nord Africa.
Ma la buona giornata dell’euro non interessa solo il cambio con il dollaro, ma più in generale è un andamento che attraversa tutte i maggiori cambi.
L’euro è salito anche contro la sterlina, con la coppia Eur Gbp in salita dello 0,13% a 0,8469. Cambio Eur Jpy stabile a quota 113,50.