Cinema, traders! Nelle sale Un Perfetto Gentiluomo con Kevin Kline

Un-perfetto-gentiluomo

Un Perfetto Gentiluomo, film di Shari Springer Berman e Robert Pulcini, con Kevin Kline, Katie Holmes, John C. Reilly, Paul Dano, Alicia Goranson, in uscita venerdì 11 maggio 2011 nelle sale italiane, è una pellicola molto attesa.

Parliamo un attimo della storia che il film racconta. Luis Ives è un giovane insegnante di letteratura, che vive tranquillo la sua vita convivendo con il problema della timidezza e con un’ossessione per la biancheria intima femminile.

Dopo esser stato sorpreso dalla direttrice dell’istituto a indossare un reggiseno, Louis decide di trasferirsi a New York per trovare una vocazione artistica ed esplorare la sua identità sessuale.

Trova casa a Manhattan, nel piccolissimo appartamento di Henry Harrison, un eccentrico intellettuale di mezza età che sostiene di aver scritto una grande opera teatrale, sottratta dal precedente coinquilino.

Louis piano piano resta affascinato dalle strane abitudini del suo padrone di casa, che dimostra di essere uno personaggio davvero particolare, frequentatore dell’alta società newyorkese grazie al suo ruolo di accompagnatore per donne anziane ed estremamente facoltose.

Kevin Kline, la vera star del film, per interpretare il suo personaggio riprende alcuni tratti di due dei personaggi che più lo hanno reso famoso: l’intellettuale schizofrenico de La scelta di Sophie e il folle ma indiminticabile criminale anglofobo di Un pesce di nome Wanda, virando su un versante esplicitamente comico e satirico.

Forse, come sostengono diversi critici, è proprio l’interpretazione di Kevin Kline la vera forza della pellicola.