Crisi economica Portogallo: per il Presidente dimissionario Socrates il Portogallo non ha bisogno di aiuto dall’estero

Portogallo

Jose Socrates, ormai ex primo ministro portoghese, ha ribadito che il Portogallo possiede tutte le qualità e le forze necessarie per finanziarsi da solo sui mercati.

Socrates ha poi aggiunto che il Paese non ha bisogno dell’aiuto dall’esterno, dando così una stilettata abbastanza decisa alla Comunità europea, pronta ad intervenire per salvare le casse del Paese.

Secondo l’ex Presidente portoghese il Portogallo avrebbe bisogno della fiducia dall’Ue che, invece, da mercoledì è bruscamente calata.

L’Europa, comunque, da quanto trapela in questi giorni, non ha alcuna intenzione di abbandonare il paese iberico. Uno dei due funzionari europei ha fatto sapere che l’intera Eurozona, Portogallo compreso, è convinta che un salvataggio per il Paese sia l’unica strada possibile.
E in effetti, sembra proprio che non ci siano altre vie percorribili.