Crisi libica: Seif al-Islam dichiara di non avere alcuna paura della no-fly zone

Saif_al_Islam

In Libia situazione in continua evoluzione.
E’ ancora Seif al-Islam, uno dei figli di Muammar Gheddafi, a prendere la parola in tv e ad esprimere le posizione del regime libico.
Il figlio del rais ha ribadito che la sua famiglia non ha alcuna paura della no-fly zone imposta dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu e di un eventuale attacco multinazionale.
Seif al-Islam ha aggiunto che il regime libico ha dalla sua parte la sua terra e il suo popolo.
Per questo Gheddafi e i suoi seguaci non hanno alcuna paura delle decisioni della comunità internazionale.
Continuano poi le minacce nei confronti dell’Occidente. I capi del regime del rais fanno sapere che se venissero attaccati per gli Stati occidentali sarà un vero e proprio inferno.