Eclissi di Luna 15 giugno 2011: logo Google e mass media

eclisse-luna-big

Un bellissimo spettacolo della natura, la terra proietta la sua ombra sulla superficie lunare come a volerla proteggere, come quando si poggia una copertina sopra l’amato che dorme, con dolcezza per non svegliarlo. Anche se ieri saranno stati in molti quelli rimasti svegli con naso in su. Nel canale Youtube sono stati inseriti i primi video dello spettacolo che ieri ha raccolto con entusiasmo gli appassionati di astronomia e chi per un attimo ha voluto emozionarsi guardando il cielo stellato, anche se coperto in parte da nere nuvole. Fra questi quello realizzato dall’Inaf di Capodimonte che invita inoltre a pubblicare in una pagina web ad hoc predisposta. Spuntano tante foto, non solo la luna che si oscura ma anche quelli di amici che brindano al buio in allegra compagnia tutti con lo sguardo all’aria o il gatto sul tetto e la nonna al microscopio. Il tutto per rendere l’eclissi un po’ anche nostra e non solo qualcosa di lontano nel cielo. Google, solito omaggiare gli eventi più particolari, dedica un doodle proprio all’eclissi avvenuta ieri notte, un evento che ha portato migliaia di persone ad affollare terrazze naturali come quelle Gianicolo, vialetti e giardini per assistere alla notte della luna rossa. L’animazione che parte automaticamente al lancio della homepage illustra passo dopo passo il fenomeno astrale dall’effetto ipnotico per i più romantici.

Attesa da quattro anni, è stata l’eclissi più lunga del decennio, durata nella sua fase di totalità oltre 100 minuti, un tempo da record. A conferire alla luna quel magico colore, il fatto che la superficie del nostro satellite, pur essendo in ombra e dunque non illuminata direttamente dal sole, ha ricevuto comunque una minima quantità di luce filtrata attraverso l’atmosfera terrestre. Per il bis bisognerà attendere fino al 28 settembre 2015, mentre per un eclissi totale e centrale come quella di ieri fino al 2018. Nel frattempo la rete con foto, video ed immagini, renderà più dolce l’attesa.