Economia: consumi immobili in Italia

1

Secondo gli studi effettuati dall’ente dell’Ufficio Studi della Confcommercio , è emerso che a differenza dell’anno del 2007, i cittadini italiani possiedono mediamente all’anno 570 euro in meno di denaro in meno all’anno.
I risultati di questi studi sono stati pubblicati all’interno del rapporto pubblicato dalla Confcommercio “La centralità dei consumi per il rilancio dell’economia italiana“, all’interno del quale è stato evidenziato come in Italia il sistema dei consumi siano praticamente immobili.
Il presidente della Confcommercio Sangalli ha affermato alla dodicesima edizione del Forum che si tiene a Cernobbio:”Non c’è tempo da perdere, dobbiamo crescere di più e meglio. I consumi delle famiglie vanno per l’80 per cento alla produzione nazionale“.