Economia Italiana:Assenza di crescita da 15 anni

CRISI: DRAGHI, OPPORTUNITA' DA RIFORME STRUTTURALI

Il governatore di Banitalia Mario Draghi ha appena al Forex, che l’Italia versa in una situazione di assenza di crescita da un periodo troppi anni:«In Italia la crescita stenta da 15 anni e i tassi di sviluppo sono attorno all’1%, mentre la domanda interna rimane debole», queste sono state le parole del governatore che ha riassunto in questo modo la situazione economica italiana.

E’ un’analisi davvero drammatica quella stilata da Draghi, tanto da spingere i quotidiano italiani a mettere in allarme tutti i lettori italiani. Il governatore ha inoltre parlato della situazione libica affermando che un tergiversare della crisi nel fronte nordafricano potrebbe continuare ad aggravare la ripresa dell’economia del nostro paese :”Nella nostra economia un aumento del 20% del prezzo del petrolio determina una minor crescita del prodotto di mezzo punto percentuale nell’arco di tre anni”.

Una vera e propria soluzione sarebbe intraprendere una vera e propria riforma, un’azione decisa, il governatore parla di azione riformatrice:“azioni riformatrici più coraggiose migliorerebbero le aspettative delle imprese e delle famiglie e aggiungerebbero per questa via impulsi alla crescita”.