Esami di Stato 2012: seconda prova scritta classico, scientifico, linguistico, pedagogico

Domani giovedì 21 giugno 2012 inizia la seconda prova scritta degli esami di maturità 2012: a differenza di quella di italiano di oggi, le tracce saranno personalizzate in base alle materie che spettano a ciascuna scuola: prova di greco per il liceo classico, matematica per lo scientifico, lingua straniera per il linguistico, pedagogia per il pedagogico, disegno per il liceo artistico e prova tecnica-pratica per l’istituto tecnico e professionale.

C’è una novità

Si tratta dell’appena citata prova tecnica-pratica-laboratoriale agli esami di Stato 2012: prova di maturità del tutto nuovo per gli studenti di questi istituti, che applicheranno in laboratorio le competenze ottenute sia studiando sia esercitandosi durante l’anno. Potrebbe trattarsi, ad esempio, di una prova tecnica di produzione, o di una prova tecnica di gestione del marketing del turismo. Gli studenti dovranno anche rispondere ad alcune domande in merito all’operato. Clicca qui per saperne di più.

Esami di Stato 2012: retroscena sulle tracce online

Ottima prova del “Plico Telematico”, il sistema di invio delle tracce online, tramite chiavi decriptate, alle rispettive commissioni delle scuole. Una tecnologia militare “a prova di hacker”, utilizzata dal Miur, che nei mesi precedenti era già stato testato con migliaia di docenti. Nessun pirata è riuscito ad intaccare questo sistema di trasmissione delle tracce. Per il Ministro Profumo è stata una scommessa vinta. La vostra opinione in merito qual è?

Gli studenti hanno preferito la crisi

Lo dice Il Corriere Della Sera: gli studenti hanno scelto il tema della crisi per la prova libera di italiano. Tema libero, al quale si sono sentiti molto vicini, e soprattutto ben informati, visto il grande spazio che ricevono in tv notizie e approfondimenti del genere.