Euro 2012 Italia – Irlanda 18 giugno: salgono le quote del biscotto

400px-Vicente_del_Bosque_-_Teamchef_Spain_(01)

Questa sera alle ore 20:45 presso lo Stadio Miejski di Poznan si gioca la partita di calcio Italia – Irlanda, valevole per la terza e ultima giornata della fase a Gironi del Campionato Europeo 2012. Inserita nel Gruppo C, l’Italia al momento è ferma al terzo posto in classifica con due soli punti, frutto di altrettanti pareggi contro Spagna e Croazia. Per passare il turno gli azzurri avrebbero bisogno di vincere contro l’Irlanda e sperare che Spagna – Croazia non finisca con un pareggio che vada dal 2-2 in su.

Biscotto si, biscotto no

Nell’ippica, si utilizza il termine “biscotto” per fare riferimento a una partita falsata, perché le gare vengono truccate inserendo droghe o sonniferi nei biscotti che vengono dati in pasto ai cavalli prima della corsa. In Italia, il termine è stato adottato anche dal mondo del calcio, e c’entra ben poco, o perlomeno sarebbe meglio parlare di “combine” (come fanno all’estero. Più che del biscotto di Croazia – Spagna 2-2, però, gli italiani dovrebbero temere il biscotto della scaramanzia: Trapattoni in carriera non ha mai perso contro la nazionale italiana. Tocchiamo ferro!

Cosa dicono i bookmakers?

Se utilizziamo le scommesse sportive per sentire “che aria tira” prima di una partita di calcio, beh, leggete bene: fino a ieri (domenica) i bookmakers quotavano il risultato esatto di 2-2 a 5.00; oggi il 2-2 di Croazia – Spagna è dato a 10.00. La vittoria secca della Spagna è data a 1.45. Le furie rosse hanno davvero comunicato questo senso di lealtà sportiva? Pare di sì, anche se i croati ci hanno sbeffeggiato per bene: da quale pulpito arriva l’ammenda al biscotto, da una nazionale che ha portato agli Europei 2012 giocatori come Gigi Buffon, coinvolti in inchieste di calcio scommesse.

Le probabili formazioni di Italia – Irlanda 18 giugno 2012

Stando allo stesso Cesare Prandelli intervista dal Corriere dello Sport, l’Italia attuerà una rivoluzione tattica contro l’Irlanda. La difesa passa a quattro, con Abate e Balzaretti sulle fasce, Barzagli e Chiellini in posizione centrale; De Rossi sale a centrocampo, in linea mediana, al fianco di Pirlo e Marchisio; Cassano e Di Natale saranno affiancati da un trequartista che sarà probabilmente Thiago Motta. L’Irlanda di Trapattoni conferma il roccioso 4-4-2 con Given, O’Shea, St. Ledger, Dunne, Ward, Duff, Whelan, Andrews, McGeady, Keane, Doyle.

La diretta tv del match

Italia – Irlanda sarà trasmessa in diretta tv su Rai Uno, e in diretta streaming sul portale Rai.tv. La partita Croazia – Germania giocherà in contemporanea con Italia – Irlanda: sarà trasmessa in differita sempre su Rai Uno alle ore 23:35.