Facebook in borsa: quando?

Mark_Zuckerberg

Tra pochissimo anche Facebook entrerà in Borsa. L’esordio sembra avvicinarsi sempre di più.

Non si sa ancora la data precisa ma Facebook sarà quotato in borsa sicuramente nella prima metà del 2012. Lo ha rivelato Mark Zuckerberg, il suo creatore, ad alcuni dipendenti della società. E secondo quanto poi successivamente dichiarato da Reid Hoffman, uno dei più grandi fondatori del social network e co-fondatore di Linkedin, l’arrivo in Borsa di Facebook è proprio imminente. Hoffman ha assicurato che Mark Zuckerberg lancerà l’IPO, l’offerta pubblica iniziale, già nella prima metà del 2012. Secondo lui la IPO di facebook rappresenterebbe un grande beneficio per i social network in molti aspetti, come per esempio quello della possibilità di avere denaro pubblico per fare acquisizioni. Era già da un po’ di tempo che circolava la voce di un’avventura del portale nel listino economico di Wall Street. Alcune dichiarazioni ufficiali rilasciate nei primi mesi del 2010 sottolineavano la volontà da parte dei vertici dell’azienda di raggiungere dapprima quota 500 azionisti, per poi aprire le porte a tutti coloro che intendevano investire i propri risparmi in azioni legate all’andamento del titolo economico del portale. Durante quell’occasione era anche stata fissata una data indicativa. Il periodo indicato per l’ingresso del listino statunitense era stato quello della primavera del 2012. Forse però Mark Zuckerberg dopo aver raggiunto quota 500, ha deciso di ridurre ancora di più i tempi.

Se così dovesse essere nel giro di qualche settimana dovrebbe già sapersi quella che potrebbe essete la più grande quotazione sul mercato statunitense di questi ultimi dieci anni.