Fisco e lavoro, convegno Confindustria / Inaz

montecitorio

Grandi novità negli ultimi mesi per quanto riguarda fisco e lavoro. La Riforma Fornero ha cambiato molte carte in tavola e da gennaio 2013 sono entrati in vigore i nuovi ammortizzatori sociali con un cambiamento nelle tutele di tutti i lavoratori e con un aumento del costo del lavoro. Per questo Confindustria Siena e Inaz, una delle più importanti realtà italiane a occuparsi di software e servizi per amministrare il personale e gestire le risorse umane, organizzano un convegno gratuito a Grosseto, il 28 febbraio 2013 dalle 9.30 alle 13.00, all’Auditorium Confindustria di via Dei Rossi 2.

Il seminario è rivolto a tutti gli imprenditori, i professionisti, i direttori delle risorse umane e in generale a chi si occupa di personale, ed è curato dagli esperti del Centro Studi Inaz, che in tutta Italia propone corsi di formazione e informazione professionale in materia di lavoro, previdenza e fisco. Daniele La Rocca, Consulente del Lavoro, darà un panorama completo dei contenuti della Riforma, ne analizzerà i risvolti concreti con i relativi adempimenti e metterà a disposizione la propria competenza. Si occuperà in particolare di flessibilità in entrata (contratti a termine, apprendistato, lavoro accessorio, collaborazioni a progetto), flessibilità in uscita (nuove regole sui licenziamenti), ammortizzatori sociali, ASPI e mini ASPI, ultime novità fiscali e contributive del 2013. Al termine risponderà alle domande dei partecipanti.

Dove e quando: 
Giovedì 28 Febbraio – Confindustria Siena, Sala Auditorium, via Dei Rossi 2, dalle 9.30 alle 13.00
Info: Confindustria Siena, Roberto Gemini, 0577257215, r.gemini@confindustria.siena.it
Agenzia Inaz, Francesca Bonarini, 0575 354193, bonarinif@inaz.it
Gli atti del convegno saranno disponibili su www.confindustria.siena.it

L’agenzia Inaz di Arezzo, che opera anche nella provincia di Siena, è da oltre trent’anni un vero e proprio punto di riferimento per tutto ciò che riguarda l’amministrazione del personale e la gestione delle risorse umane. Circa 150 realtà fra piccole e grandi imprese, pubblica amministrazione e studi professionali del territorio hanno scelto le soluzioni Inaz -dal software in licenza d’uso, all’utilizzo di programmi “in cloud”, ai servizi in outsourcing per l’elaborazione paghe- per gestire al meglio il proprio capitale umano, e possono contare sull’assistenza puntuale e qualificata fornita da personale esperto.

montecitorio