Fondazione Monte dei Paschi di Siena: il presidente Giuseppe Mussari

giuseppe mussari

Come era stato pronosticato dai più è stato Giuseppe Mussari ad essere designato per acclamazione il nuovo presidente dell’Abi.

Dopo che Corrado Faissola, il presidente Abi uscente, aveva rifiutato il rinnovo della carica, tutte le quotazioni erano andate su Mussari.

Giuseppe Mussari è il presidente della Monte dei Paschi di Siena, la terza banca italiana e la sua elezione è avvenuta tramite plebiscito. Quarantotto anni non ancora compiuti, nato a Catanzaro dove ha vissuto per i primi 18 anni di vita, si trasferisce a Siena dove si laurea in giurisprudenza e divenire avvocato.

Copre la carica di presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena fino al 28 aprile 2006, quando prende in mano le redini della banca, che detiene ancora oggi. L’incarico di Giuseppe Mussari come presidente dell’Abi durerà per il biennio 2010-2012.

Dopo la nomina il Comitato esecutivo ha espresso sentiti ringraziamenti a Corrado Faissola, il presidente uscente, “per i risultati raggiunti e per l’opera svolta con passione, dedizione, professionalità e impegno, nell’interesse del sistema bancario e più in generale del Paese”.

La decisione di eleggere Giuseppe Mussari come presidente Abi porterà più dinamismo ed aggressività all’associazione bancaria italiana. Il sistema bancario sta ancora affrontando un periodo di crisi e subisce le forti pressioni dei governi nazionali e delle istituzione comunitarie che li vorrebbero sottratti alla politica degli aiuti pubblici.