Ftse Mib: le previsioni dell’andamento dell’indice

andamento-borsa-2

Finalmente dopo un periodo di calo che ha portato l’indice Ftse Mib a scendere a quota 21.700 punti, è finalmente arrivato il momento della ripresa dell’indice che ha superato quota 22.000 dando vita ad una più decisa ricrescita.

Ovviamente sono stati determinanti i fatti accaduti in Libia e che sicuramente rendono nebbioso il futuro di questo titolo .
L’incertezza del futuro può essere analizzato anche all’interno del grafico del giorno, all’interno del quale si può vedere l’andamento al ribasso del macd, con i prezzi si trovano tra range di variazione molto ampi come da 50-100-200 periodi e di supporti tra 21630 e 21200-20700, e per intervalli brevi a 12-24 periodi.

Le sedute a cui assisteremo nelle prossime settimane saranno frutto di rimbalzi tecnici, per poi in seguito ricominciare la sua ricrescita per raggiungere nuovi obiettivi come l’estensione verso i 24000 punti.
Adesso sono queste le previsioni attendibili che si possono compiere per questo indice, saranno i fatti a confermare o confutate queste ipotesi.