Gli spread elevati? Per Standard & Poor’s è colpa della Svizzera…

EURO EURO