Generali: il nuovo presidente è Gabriele Galateri

Dopo soltanto due giorni dalle dimissioni di Cesare Geronzi dalla presidenza di Generali, il consiglio d’amministrazione del Leone di Trieste ha già trovato il nuovo presidente. Si tratta di Gabriele Galateri di Genola, presidente uscente di Telecom.

A dir la verità la notizia non è stata accolta con molta sorpresa perché il nome di Galateri era stato subito considerato il più gettonato per prendere il posto di Geronzi.

La notizia comunque è stata fatta trapelare da fonti vicine al consiglio di Generali. Tra i consiglieri di Generali sarebbe stato così raggiunto il consenso sul nome di Galateri di Genola, che il 12 aprile terminerà il suo rapporto con Telecom.

Secondo i vertici del Gruppo Generali quello di Galateri è il nome più adatto per la guida del Leone, sia per il suo profilo istituzionale e di prestigio internazionale che per gli ottimi rapporti con le istituzioni.

Sembra proprio che sul nome di Galateri si sia verificata una convergenza tra i soci, compresi quelli che erano più vicini a Geronzi prima delle sue dimissioni e a Vincent Bolloré, che, secondo alcune indiscrezioni avrebbe fatto proprio il nome di Galateri come fiugra ideale proprio per i suoi trascorsi in Mediobanca.