I risultati del secondo trimestre di Dassault Systèmes confermano le previsioni per l’esercizio 2014

dass

Dassault Systèmes (Euronext Paris: #13065, DSY.PA), the 3DEXPERIENCE Company, azienda leader a livello mondiale nel software di progettazione 3D, simulazione avanzata, realtà virtuale e gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM), ha comunicato i risultati finanziari del secondo trimestre 2014, conclusosi il 30 giugno scorso, dopo la revisione da parte del Consiglio di Amministrazione in data 23 luglio 2014.

A valuta costante, la crescita organica dei ricavi dalla vendita di nuove licenze e software è stata pari al 7%, con un picco del +11% nei ricavi dalle vendite del software CATIA spinte soprattutto dall’industria dei trasporti e della mobilità e dal comparto high-tech. I ricavi complessivi sono cresciuti del 10%, grazie all’incremento del 33% relativa a servizi e altri ricavi diversi dal software.

A livello geografico l’Europa ha aumentato i ricavi del 15%, guidata in primis da Germania, Svezia e Regno Unito. Ottimo +18% per le Americhe, mentre l’Asia ha avuto andamenti contrastanti, con una crescita media dell’11% e risultati particolarmente significativi in Corea del Sud e India.

Fra i vari brand della Piattaforma 3DEXPERIENCE di Dassault Systèmes, oltre al già citato CATIA, ENOVIA è cresciuto del 5% e SOLIDWORKS dell’8%, con un incremento del 5% nella vendita di nuove licenze. Il trimestre ha visto anche il debutto del nuovo marchio BIOVIA, nato dall’acquisizione di Accelrys.

Dopo il primo semestre, la multinazionale francese ha confermato gli obiettivi fissati per il 2014, esprimendo grande soddisfazione per l’andamento del business con il Presidente e CEO Bernard Charlès: “Sotto molti punti di vista, i progressi nel secondo trimestre sono ben visibili, dalla ripresa degli investimenti fra le aziende dei settori dei trasporti e dell’high-tech, agli ottimi risultati dei brand CATIA e SIMULIA, entrambi cresciuti a doppia cifra nelle vendite di software, senza dimenticare il nostro lavoro di consolidamento dei canali di vendita e sviluppo di interessanti opportunità commerciali e relazioni strategiche con clienti esistenti e nuovi potenziali.”

“Nel secondo trimestre abbiamo rafforzato la nostra strategia con due importanti acquisizioni. Questa mattina (24 luglio, ndr) abbiamo annunciato l’acquisizione di QUINTIQ, che arricchisce il nostro portafoglio DELMIA con soluzioni per la gestione della logistica e della supply chain. In precedenza avevamo ampliato il raggio d’azione del marchio SIMULIA con l’integrazione di SIMPACK, leader nella simulazioni multicorpo. E abbiamo creato il nuovo marchio BIOVIA nel campo delle bioscienze e della scienza dei materiali, grazie a un investimento significativo in Accelrys e nella biointelligenza.”

“Infine,” ha concluso Charlès, “l’acquisizione di nuovi clienti nel secondo trimestre dimostra come la piattaforma 3DEXPERIENCE e l’offerta in cloud ci stiano consentendo di arrivare ad aziende che finora non siamo stati in grado di raggiungere.”

 

dass