Il nuovo Facebook 2013 con il motore di ricerca. Punto sulle azioni in borsa

Cattura2

Facebook, il noto social network che ormai si è definitivamente lanciato anche nel mondo dell’advertising, non si ferma più. Ottimi i valori di borsa di questo ultimo periodo, il titolo infatti è tornato al valore di circa 32 euro, quota che non riusciva a toccare più da luglio 2012.
Il motivo? Semplice, Facebook sta preparando un terreno ancora misterioso ai più che ridisignerà completamente il mondo di internet; si sta in sostanza costruendo una rivoluzione vera e propria all’interno della rete: Facebook sta per lanciare il suo motore di ricerca, lanciando cosi ufficialmente una sfida epocale niente meno che a Google.

 
Il progetto innovativo del social network si chiama Graph Search e si tratta di un motore di ricerca interno a Facebook  che sarà in grado di fornire risposte incrociando i dati sociali con le informazioni.
Zuckerberg in fase di presentazione di questo nuovo prodotto ha cosi dichiarato: “Abbiamo considerato Facebook come una grande banca dati social e come in ogni banda dati dovrebbe essere possibile effettuare ricerche. Con ‘Graph Search’ si potrà ad esempio digitare nella stringa di ricerca, a quanti piacciono Guerre Stellari e Harry Potter”, e scoprire coloro che condividono la comune passione all’interno dell’universo Facebook. La novità è che la ricerca si estende a tutto il social network e non solo agli “amici” con cui si sa già cosa si ha in comune.”
Il monito di Facebook è quello di diventare un vero e proprio mondo dal quale non uscire mai, vuole cioè diventare un’esperienza totalizzante e scommettiamo che ci riuscirà entro breve.

 
Chiaramente la nascita di questo motore di ricerca cambierà e non poco le abitudini e il consumo del social, e ad oggi la risposta, almeno borsistica, appare perfettamente in linea con le aspettativa… Staremo a vedere!

 

Cattura2