Internet: da oggi Google Plus aperto a tutti

google

Google Plus non è più solo a inviti, da oggi tutti possono iscriversi al servizio social network targato Google. Un annuncio a sorpresa che ha stupito tutti e che introduce molte altre novità.

Oltre 100 modifiche in sole 12 settimane per aprire Google Plus al vastissimo pubblico internazionale. È guerra tra Google e Facebook, a soli due giorni dalla conferenza di Mark Zuckerberg &co, dove è stato annunciato il nuovo servizio Music, dietro quindi il desiderio di diventare la piattaforma d’intrattenimento numero uno nel mondo, Mountain View improvvisamente ruba la scena. E lo fa annunciando non solo l’apertura a tutti di Plus, il social network lanciato a fine giugno al quale si poteva accedere solo tramite invito, ma anche nuove funzioni come la videochat dal telefonino e pc. Videoritrovi in diretta streaming che verranno inaugurati proprio oggi da Will.I.Am, voce dei Black Eyed Peas. Le nuove magie sono state svelate dal colosso del web attraverso un post sul blog ufficiale. L’apertura al grande pubblico dovrebbe aumentare il numero delle visite che alcuni giorni fa erano in calo. Punta di diamante è proprio la chat video, che ha già contraddistinto Plus al suo lancio, una delle più utilizzate dagli utenti del social network, soprattutto ora che possono farlo anche dal cellulare e in diretta. Una volta connessi, possono partecipare fino a nove persone e chiunque può assistere allo streaming. Si possono inoltre condividere foto, disegnare e lavorare in gruppo su progetti di lavoro.

Ma le novità non si fermano qui. Tante le nuove funzioni che stanno arrivando per i dispositivi Android, a cominciare da una nuova gestione di Huddle, nemico giurato di Whatsapp, con un nuovo nome: Messenger. Il servizio permetterà di inviare foto nelle proprie conversazioni, rendendolo molto simile al servizio del fumetto verde. Per i dispositivi compatibili, e con almeno Android 2.3, è in arrivo la videochiamata per sfruttare al massimo i videoritrovi finora grandi assenti nel mercato. Altre novità della versione di Google+ per Android sono: la possibilità di cambiare avatar, quella di personalizzare le notifiche, di installare su microSD e implementare post e commenti. Non è magia, è il potere della rete.