Lazio e Juventus ok in Borsa. Le ultime news dal calciomercato

T

Sono passati appena due giorni dalla gloriosa vittoria della Coppa Italia edizione 2013, e la Lazio già guarda al futuro imminente.
La conquista della sua sesta Coppa Italia, ancor più bella considerando che è arrivata ai danni dei cugini giallorossi (de-privati cosi di Europa League e della stella d’argento per la 10 Coppa conquistata), ha ricompattato l’ambiente, un pò in crisi sul finire di Campionato.
E ad alimentare la festa è intervenuto in prima persona il Presidente Claudio Lotito, che ha promesso di rinforzare la squadra in vista dei nuovi impegni europei e non solo. Già, non solo, perchè ad agosto arriverà la sfida con la Juventus, a Pechino, per l’ormai classica Supercoppa Italiana, trofeo che la Lazio di Petckovic cercherà di non lasciarsi sfuggire.
Per quel tempo Lotito promette appunto rinforzi anche se le ultimissime del calciomercato Lazio, niente aggiungono a quanto già noto. I biancocelesti stanno chiudendo con il Santos per l’acquisto del talento Felipe Anderson, già inseguito nel mercato di gennaio.
Si lavora al rinnovo di Hernanes e a quello di Mister Petckovic, già, perchè la permanenza non è affatto sicura. Il mister ha infatti assicurato che onorerà il suo contratto, lasciandosi però andare ad un sibillino “valuteremo con calma”.
Intanto è quasi fatta per Biglia, centrocampista dell’Anderlecht, inseguito in passato anche da Milan e Inter. Si cercano in difesa, un centrale e un esterno di fascia.
Intanto il titolo borsa della Lazio va che è una meraviglia, a seguito della vittoria di Coppa, l’azione della Lazio mostra un progresso di oltre 1 punto percentuale a 0,431 euro, mentre quella della Roma lascia sul parterre circa il 3,50% a 0,48 euro.

Abbiamo prima citato la Juventus e non possiamo esimerci dal riprendere il filo del discorso. Per quanto riguarda le ultimissime di calciomercato Juventus, possiamo dire che di attività se ne sta facendo parecchia. Il colpo è senza dubbio quello che porta il nome di Jovetic, affiancato da nomi del calibro di Ogbonna, pronto per il grande salto, e Ranocchia.
Per quel che riguarda Jovetic, i media italiani danno per fatta l’operazione, ma di sicuro in realtà c’è ancora molto poco. Certo è che al montenegrino, la destinazione piace eccome.
Ogbonna invece potrebbe arrivare sulla base di 10 milioni di euro che potrebbero comunque essere decurtati nel caso la Juventus inserisca in trattativa una contropartita tecnica. Difficile la pista invece che porta a Ranocchia, dipenderà molto dal neo allenatore, Mazzarri.
Per la difesa spunta però un nuovo nome, si tratta di  Thomas Vermaelen dell’Arsenal, indiscrezioni parlano di un interesse molto forte dei bianconeri sul calciatore ed in chiave estera, sempre viva la pista Higuain a cui si aggiunge una suggestione, quella di Carlitos Tevez.
Staremo a vedere….

T