Leonhard Euler (Eulero), il papà del Sudoku

800px-Euler-10_Swiss_Franc_banknote_(front)

Se leggete su Wikipedia la storia del Sudoku, troverete scritto che “la versione moderna del gioco fu ideata dall’architetto statunitense Howard Garns, e pubblicata da Dell Magazines nel 1979 con il titolo di Number Place”. Quando, nel 2005, una nota casa editrice giapponese decise di ricacciare il gioco e proporlo a livello internazionale, ci fu il “boom”: il Sudoku, da anni ormai, è uno dei passatempi più giocati al mondo, e anche uno dei più longevi, visto che offre circa 3.5 miliardi di combinazioni!

Se però ci chiediamo “da dove l’inventore del Sudoku ha preso spunto per realizzare questo gioco?”, beh, la risposta è semplice: da Leonhard Euler, in Italia noto come “Eulero”, uno dei più importanti matematici della storia. Nasceva in Svizzera (Basilea) il 15 Aprile del 1707, oggi avrebbe compiuto 306 anni, tant’é che Google gli ha anche dedicato un logo per commemorare il suo anniversario sul web.

Eulero per primo compose il “quadrato magico”, ai matematici oggi conosciuto meglio come “quadrato latino”, dove i numeri sono disposti di modo che le somme dei valori di ciascuna riga, colonna o diagonale, risultino sempre uguali. Questo è il più semplice dei quadrati latini, e anche il prodromo dei Sudoku:

1    2

2    1

Curiosità: Eulero teorizzò questo quadrato latino durante gli anni della sua cecità (passò gli ultimi 17 anni della sua vita senza vista, per aver osservato troppo a lungo il sole). A suo dire, una composizione del genere (alla Sudoku, appunto), era utilissima per la sperimentazione numerica, grazie alla reversibilità dei valori, ed inoltre poteva aprire diverse strade nella composizione dei calcoli astrali. Di sicuro Eulero non pensava che questo suo quadrato sarebbe diventato un passatempo alla pari dei cruciverba! Così come non pensava che i suoi studi sugli impatti dell’aria sui corpi in movimento, sarebbero stati saccheggiati, da Napoleone Bonaparte in poi, per la progettazione dei cannoni e delle armi da fuoco. Ma questa è un’altra guerra, pardon!, è un’altra storia.

800px-Euler-10_Swiss_Franc_banknote_(front)